Blog Details

Tre power skill per team innovativi

La complessità dei progetti innovativi può talvolta sopraffare anche i team più qualificati, per varie ragioni.

In primo luogo, la resistenza al cambiamento può essere un ostacolo significativo:

molti di noi sono abituati a metodi consolidati e possono trovarsi a disagio in ambienti incerti tipici dei progetti innovativi.

Al centro di molte organizzazioni vi è un problema più profondo che ostacola la trasformazione: la struttura organizzativa basata su prodotto/funzione. Questa struttura funziona bene in contesti ben definiti, dove l'obiettivo è massimizzare la consegna di un prodotto o servizio, ma i progetti trasformativi richiedono un ritorno ad un approccio più flessibile ed adattivo.

Per far fronte a questa esigenza è necessario che, oltre alle competenze tecniche, dobbiamo assicurarci che nel nostro team di innovazione siano presenti tre power skills che ci aiutino a performare meglio in condizioni di incertezza e nel dubbio, ci rendano capaci di esplorare nuovi territori e generare nuove opportunità ed insights.


Quali? Scopriamole insieme:

1. Pensiero divergente ovvero la capacità di pensare al di fuori degli schemi consolidati e di generare idee creative e originali, vedere connessioni non ovvie, esplorare varie possibilità, e trovare soluzioni uniche a problemi complessi.

2. Azione convergente, essenziale per focalizzarsi su idee praticabili e trasformarle in risultati tangibili, abilità che comporta non solo la capacità di analizzare e valutare criticamente le idee, identificare quelle più promettenti e trasformarle in azioni concrete, ma, soprattutto, evitare di rimanere intrappolati in una fase di ideazione senza fine, senza mai mettersi in azione.

L'innovazione richiede non solo idee geniali e l'abilità di eseguirle, ma soprattutto la capacità di comunicare queste idee in modo efficace.

3.La comunicazione efficace ovvero la capacità di presentare idee in modo chiaro, convincente e motivante, sia all'interno del team sia a stakeholder esterni, inclusi investitori, clienti o la direzione aziendale. Un’ abilità di fondamentale importanza per ottenere il supporto, le risorse e l'approvazione necessari per portare avanti un progetto innovativo, costruire una visione condivisa all'interno del team e ad allineare gli sforzi verso obiettivi comuni.


Eccole le nostre power skills: il pensiero divergente che alimenta l'immaginazione, l'azione convergente che catalizza i risultati, e una comunicazione efficace che connette e ispira: gli innovatori avranno un tris d'assi nella loro cassetta degli attrezzi, pronti a trasformare visioni audaci in realtà tangibili.

Registrati, è gratis!

Registrati gratis alla piattaforma e ricevi la newsletter settimanale con il Meteo innovazione e le ultime novità dal blog, le playlist, gli articoli, i tool.

Articoli correlati

Image
Icons

Wayfinder: trovare la strada in un mondo complesso ed incerto

Sebbene abbia origini antiche, il concetto di "wayfinder", che significa "colui che trova la strada", è stato aggiornato per affrontare le sfide del mond ...

Leggi tutto
Image
Icons

L''exnovation': fare spazio all'innovazione

Pronti per la nuova ristrutturazione? Chi ha avuto un minimo di esperienza in questo ambito sa bene come l’impresa, prima di iniziare i lavori, deve rimuo ...

Leggi tutto
Image
Icons

Project Manager Interpreti e connettori di tecnologie ed Intelligenza Artificiale

In un mondo è sempre più dinamico ed interconnesso, le organizzazioni devono essere in grado di gestire progetti complessi e innovativi in modo ef ...

Leggi tutto